mercoledì 12 dicembre 2012

Mini Sbrisolone per Santa Lucia


Sarà che sono la casinista per eccellenza, quella che lascia in giro qualsiasi cosa...dalle scarpe al burro :P
Sarà che impastare con le mani mi è sempre piaciuto di più...dal pongo alla pasta per anolini!
Sarà che adoro l'idea di sbriciolare in giro...per la cucina e per il mondo ^_^
O forse saranno tutte queste cose insieme che mi fanno amare alla follia la "Sbrisolona".
Cosa c'entrano queste cose con una torta? Bè stiam parlando di una delle torte più burrose del mondo, più sbriciolone e più divertenti da impastare...e cosa c'entrano invece scarpe, pongo e viaggi?! Bè quelli sono speciali perchè rappresentano un pò le mie (altre) passioni; le scarpe che sono la mia fissa e ne vorrei a milioni, la magia del pongo  che prende forma tra le mani (diventato prima creta al liceo d'arte e poi impasto "alimentare") e infine i viaggi che sono una parte fondamentale della mia vita!!!
Ma non spaventatevi...oggi parlerò solo di torte e viaggi; il resto lo lascio sparso per la casa in attesa di qualcosa che non c'è.
Iniziamo con la ricetta:

"SBRISOLONA"
300gr burro
300gr mandorle
300gr zucchero
6 tuorli 
300gr farina bianca
300gr farina gialla
scorza 1/2 limone
Tritare grossolanamente le mandorle lasciandone da parte qualcuna intera. Versare tutti gli ingredienti in un'insalatiera e impastare con le mani fino ad ottenere un composto grumoso. Disporlo in una teglia imburrata (senza schiacciarlo), decorare con le mandorle intere e cuocere a 180° per circa 45 minuti.
p.s.: io ho fatto tante mini-tortine ma questa è la ricetta per la torta intera...

E adesso finalmente è ora di parlare del mio viaggio a Stoccolma!!! 
Sembrava di vivere in un sogno...la neve che non smetteva di scendere e avvolgeva ogni cosa nella sua coltre silenziosa, le finestre illuminate da milioni di candele, vetrine come piccoli paesaggi delle favole, mercatini, bar affollati e cioccolate calde a qualsiasi ora! E poi oggetti di design, chili e chili di salmone, profumo di zenzero e strade vestite a festa...Insomma avete presente il paese del Natale? Quello di "Nightmare Before Christmas"? (solo amore e stima per quel genio di Tim Burton) Ecco era proprio così e Anolina non ha potuto far altro che innamorarsi di questa "gelida" città del nord che poi tanto gelida non è ^_^
Io ve la faccio vedere attraverso i miei occhi sperando di farvi volare là almeno per qualche minuto...








Ma torniamo un attimo alle briciole e ricordiamoci che le mini-sbrisolone sarebbero un perfetto spuntino per Santa Lucia, soprattutto se accompagnate da un buon bicchiere di latte ^_^
Detto questo vi lascio e vado a finire di preparare la mia scorta di pepparkakor (con la ricetta originale che ho trovato nella confezione dello stampino a forma di renna...potevo non prenderlo!?) :P
Baci e buona giornataaaaa!!!

31 commenti

  1. Che bello Silvia, mi hai fatta sognare con questo meraviglioso reportage *_* grazie!
    Splendida anche la ricetta delle mini sbrisolone :)
    Un bacino

    p.s. uh i pepparkakor con la ricetta originale! Spero che pubblicherai la ricetta, perché vorrei confrontarla con la mia che ho pubblicato qualche giorno fa: sai non so quanto sia fedele a quella vera :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te ^_^ settimana prossima metto la ricetta dei pepparkakor!!!!!
      baci :)

      Elimina
  2. che meraviglia...questa foto fanno respirare decisamente aria di Natale, sono bellissime!
    E le sbrisolone non ne parliamo...super golose!

    RispondiElimina
  3. Visitata ad agosto di parecchi anni fa e non ne conservo un buon ricordo. O meglio. In cima alla mia classifica delle capitali del nord c'è in assoluto Copenaghen, fantasticissima (si può dire) città a detta di tutti. Seguita da Oslo, Helsinki e Stoccolma. Mi fa piacere rivederla in inverno e prima o poi ci vorrei tornare per darle una seconda chances. Per la sbrisola...beh, sono già qui a bocca aperta! ;-)
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti quando m'hai detto che non ti era piaciuta mi sono preoccupata un pò...poi invece mi è sembrato di vivere un sogno e mi piacerebbe tornare a fare un giro "completo" delle Svezia ^_^ ma anche Copenaghen mi ispira tanto!!!insomma andrei ovunque :P
      bacioni!!!!!!

      Elimina
    2. oh Copenhagen... mon amour... vedi Robi? avevamo ragione ieri sera. se prendi in considerazione Stoccolma con la neve dimmelo!!!

      Elimina
  4. Ci credi se ti dico che passare cinque minuti sul tuo blog a contemplare queste "cartoline" nordiche (BELLISSIME!) mi ha rallegrato la giornata? Beh...è così!
    wow...
    simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh che super piacere!!!!ora anche la mia giornata è più bella :D
      bacioni ^_^

      Elimina
  5. che meraviglia, adoro la Svezia e per un momento mi hai fatto vivere qualcosa di magico...grazie!

    RispondiElimina
  6. Sono in fermo immagine! Appiccicata qui davanti al tuo schermo a contemplare quei fiocchi di neve sullo sfondo delle case rosse, quel meraviglioso biancore irreale e tutte le cose buone che hai rubato attraverso l'obbiettivo.
    Posso chiederti che obbiettivo hai usato? Questo è un post meraviglioso.
    Un bacione cara la mia Anolina!
    Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty ciao!!!! :D certo che puoi...ho usato un 28-75!!!!
      bacioni!!!!!!!!!!

      Elimina
  7. Eccomi. Sì, in ritardo. Ma l'ho studiato per bene questo post, prima di lasciare il commento, l'ho letto e contemplato più volte. Perchè per prima cosa le mini sbrisolone sono fantastiche, vado pazza per la sbrisolona e la versione piccina è carinissima ( anche a me piace sbriciolare intorno, sono diventata il tormento di mia madre ;).
    Io però, come credo tu già sappia, sono rimasta incantata dalla seconda parte. Sinceramente è tutto così magico e meraviglioso, che non trovo quasi le parole. I dolci, gli ambienti, la neve, la tradizione. L'ho sempre sognata, e me la immaginavo in un modo preciso, e la 'realtà' attraverso i tuoi scatti, ha confermato quello che pensavo da tempo, ovvero che è splendida.

    Io ce la vedo una swedish Anolina, a dire la verità ;) e mi ci vedo pure io :) mi è venuta un'altra idea, ne ho troppe per la testa ,sì lo so..vedrò come gestirle ;)

    un bacio mega, a presto Silvia
    M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sapevo che saresti arrivata ^_^
      e con tutte le tue idee mi sembra di essere meno pazza...perchè, come sai, anche io me ne invento una al secondo!!!!speriamo di realizzarle mia cara :)
      un bacione grande!!!

      Elimina
    2. Certo ;) ci sarò sempre, forse un po' in ritardo, ma sempre presente ;)per le idee, fidati, siamo in due, e come dici tu, speriamo proprio siano realizzabili prima o poi :)
      un abbraccio,
      M.

      Elimina
  8. a guardare queste foto mi sento quasi male... vorrei partire anche adesso, sveglio le bimbe e le porto via in pigiama, voglio Stoccolma per Natale!!
    E una sbrisolina per domani mattina ;-)
    Grazie per questo viaggio stasera...
    ficoeuva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille a voi...sono proprio contenta che vi sia piaciuto il reportage ^_^
      bacioni

      Elimina
  9. cara Silvia, così mi fai volare! mi fai volare in un posto magico che mi sa di Natale. e la sai una cosa? mi fai venire voglia di andarci! ma perchè io andrei in ogni singolo posto???? davvero. lo giuro. partirei ora. e le sbrisolone? io ne vado matta! un bacino, sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda io non dico nulla...sono peggio di te, partirei ogni due giorni :P
      poi a te che ami il Natale piacerebbe di sicuro Stoccolma vestita a festa...
      un bacio!!!

      Elimina
  10. Sivia che fotoooooooooooooooooo!!!! Mi hai fatto sognare e tornare alla mente quel vecchissimo film Pattini d'argento, non so come mai :-).
    Queste mini sbrisolone sono favoloseeeeeeeeeeeeeeeee!!!!! Anche a me piace sbriciolare e pastricchiare con le mani!!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely tu invece mi hai fatto venire voglia di riguardarmi il film ^_^
      grazie mille...bacioni

      Elimina
    2. Ely, anche a me hai fatto venire voglia di rivedere quel film!!

      Elimina
  11. Sei davvero bravissima, foto splendide.
    A prestissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma graaaaaaaazie ^_^
      baci!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  12. Sono bellissime queste foto e che atmosfera! Da sogno! Ti abbraccio Silvia

    RispondiElimina
  13. ma che carine queste tortine, una bellissima idea da regalare, e complimenti per le foto che sono a dir poco stupende. buone feste ciao kiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille kiara ^_^
      buonissime feste anche a te!!!!!!!

      Elimina
  14. Ciao ....volevo dirti che il tuo blog è uno dei più belli che seguo ... stupemde ricette.... foto particolarissime e simpatici fumetti ..... volevo saperne di più dei prodotti che vedo in questo reportage sembrano ottimi... cosa sono e ti faccio una proposta ... perchè non ne riproduci qualcuno? .....:-)

    RispondiElimina

© la gelida anolina . All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig