lunedì 23 settembre 2013

Rhubarb tartlets!


Il mese delle isole, degli aerei, delle scoperte, delle amicizie e della fine di un'estate bellissima. Un settembre carico di emozioni, positive e non ma che comunque fanno riflettere. Si torna a lavorare con qualche novità, si sistemano le foto delle vacanze e ci si lascia trasportare dall'energia che portano le prime serate autunnali. Un ultimo pic-nic tra amiche per salutare l'estate e poi via verso la stagione dei ricordi. La luce della sera torna ad essere magica e le nebbie mattutine si affacciano timide e malinconiche alla finestra. Il profumo dei boschi scende lentamente dalle colline fino alla silenziosa pianura e nelle case l'atmosfera si scalda intorno a tavole imbandite. 
Io festeggio con una torta speciale, con il rabarbaro che avevo tanta voglia di provare e che mi è stato regalato da una cara amica...forse la conoscete anche voi, si chiama Martina ed è un giovane talento, una di quelle "piccole donne" che hanno voglia di scoprire ciò che sono e ciò che vogliono davvero! Perciò Marty questa torta è per te:

p.s.:la ricetta è di Katie, se volete la trovate qui, non avendo mai cucinato il rabarbaro ho preferito seguire pari passo la ricetta originale


Vi dicevo che è il mese delle isole per un buon motivo, ne ho già visitate due e manca la terza. Se le prime erano vacanze questa volta invece si parte per una nuova blog-avventura insieme a tante altre blogger che stimo e non vedo l'ora di rivedere/conoscere. Si tratta del "MedDiet Camp" che si svolgerà dal 27 al 29 settembre a Cagliari!!! Qui troverete tutte le informazioni.
Dalla settimana prossima si parte con i vari reportage/resoconti delle vacanze.
Buona Settimana!!!


15 commenti:

  1. Ciao cara! Sì che la conosco Martina! ^_^
    Splendida la torta (sto rabarbaro prima o poi devo trovarlo) e splendide come al solito le tue foto: sei troppo brava!
    Buona avventura a Cagliari, mi dispiace tantissimo non essere dei vostri, ma non potevo proprio: vi leggerò sicuramente però :)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ely, peccato che tu non possa venire :(
      sarà per la prossima volta dai...bacione

      Elimina
  2. Ah ecco da dove saltava fuori la torta che mi hai fatto vedere in anteprima.
    Se di blog-avventura si parla, che blog-avventura sia (ti chiamo quando atterro, mi recuperate da qualche parte?)
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già già...era pronta per essere pubblicata ;)
      allora aspetto la tua telefonata, certo che ti recuperiamo!!!
      bacioooooo

      Elimina
  3. Il tuo post fa sognare, per non dire la tua torta e questa vena malinconica di settembre a me piace un sacco! Un bacione, Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me piace tanto...un velo di malinconia rende tutto più affascinante ^_^
      un abbraccio

      Elimina
  4. Ah, il rabarbaro! Ormai mi sono rassegnata all'idea che rimarrà un'utopia e non lo troverò mai! La tua tart dev'essere buonissima, e le foto, come sempre, spettacolari :)
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Anche la mia estate è stata splendida e questo settembre è la naturale evoluzione di un periodo in cui mi sento in pace con me stessa e che mi accompagnerà verso un inverno rilassante di abbracci ed affetti... questa preparazione in cui i sapori si mescolano davvero in un'armonia unica mi sembra una nota perfetta per questo autunno imminente...
    Ciao, Tatiana

    RispondiElimina
  6. Grande blog, verrò di nuovo qui!
    La ricetta è incoraggiante, sembra grande!

    RispondiElimina
  7. ed io che asperttavo finalmente di conoscerti...
    mi sarei acocntentata anche di una briciolina di torta, tanto per manifestare la tua presenza sull' isola!! :OP
    ci saranno altre occasioni, non è vero?
    un abbraccio forte
    p.s.: io sto cercando di coltivarla la mia piantina di rabarbaro, con non poca fatica a dire il vero.. ma sono fiduciosa e voglio convincermi che la prossima primavera mi darà qualche soddisfazione!!! salvo la tua ricetta e la conservo ancora per qualche mese :)

    RispondiElimina
  8. Hi! What a lovely blog!

    wanna follow each other?

    http://itislovelyfood.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. ...adoro il rabarbaro... ma non riesco a trovarlo al mercato!
    Appena lo trovo ci provo, grazie per la ricetta e complimenti per le foto.
    Un saluto e bentrovata
    Mug

    RispondiElimina
  10. Vedo il rabarbaro e non riesco a resistere al l'idea di farci una torta, qui diventa urgente un giro in qualche mercato svizzero!
    baci cara e aspettiamo presto una tua nuova ricettina ispiratrice
    ficoeuva

    RispondiElimina
  11. Non mi crederai ma da queste parti sono passata spesso, speravo di incontrarti a Cagliari ma sono sicura che avremmo altre occasioni per conoscerci di persona:) Un abbraccio e ahhhh il rabarbaro... l'adoro!!

    RispondiElimina